La mia passione

 
La mia passione per i lavori artigianali fatti a mano risale alla mia infanzia.
Ricordo le ore che passavo ad osservare mia Madre mentre creava capolavo-ri all'uncinetto, maglioni per me, copertine per neonati, "scarpette da notte" per le anziane signore del vicinato, sciarpe e paracolli con strass e perle per le feste di capodanno delle amiche...
Ricordo i miei primi lavori… per me bellissimi capolavori, ma in realtà capi irregolari, pieni di errori e Lei, mia madre, mi guardava con gli occhi pieni di gioia per non deludere la mia grande soddisfazione, ma contemporaneamente con dolcezza mi insegnava a correggere i miei innumerevoli errori. 
Con il passare degli anni questa mia passione è stata soffocata dalle sfide della vita.
Poi un pò per caso, questa mia passione soffocata ma non spenta, si è riaccesa, avvicinandomi in modo un pò impulsivo e travolgente al Chiacchierino.
Inizialmente mi sembrava un’arte impossibile per me, e passavo tanto tempo ad ammirare appassionatamente i piccoli gioielli al Chiacchierino.
Pian piano, da sola, ho iniziato a fare i primi lavori, semplici ma per me bellissimi.
Con il tempo ho perfezionato la tecnica, sulla quale ancora studio, creando sempre più piccoli gioielli preziosi, diversi, importanti.
Avevo tanti piccoli gioielli e lavori che ad un certo punto mi son chiesta:     "perchè non esporli in qualche mercatino rionale?".
Da quel momento ho iniziato a fare piccoli mercatini alle feste paesane ed è stata una grande soddisfazione ricevere mille apprezzamenti.
Il chiacchierino è diventato così una piccola grande passione.
Come per tutti i lavori artigianali creativi dietro ad ogni creazione piccola che sia, oltre alla tecnica, c’è una persona con un cuore, dei sentimenti, una passione…